Mondo Neve

Settimana bianca in Alta Pusteria – Febbraio Marzo

Una delle esperienze più emozionanti che si vivono durante una settimana bianca sulla neve è sicuramente il bel connubio tra le giornate trascorse con gli sci ai piedi, tra le vette alpine e le deliziose serate trascorse davanti al fuoco del camino a raccontarsi, in piacevole compagnia, le prodezze e le avventure della giornata. Se a tutto ciò si aggiunge anche un’ottima cucina locale, qualche seduta di sauna o massaggio benessere ed il pernottamento in una calda stanza in rifugio o in hotel, ecco che la vacanza sulla neve si potrà davvero ricordare come un evento indimenticabile. Lo sanno bene in Alta Pusteria, la splendida vallata che si snoda ai pedi delle celeberrime Cime di Lavaredo, uno degli spettacoli naturali più affascinanti delle Dolomiti trentine.
Proprio qui, nelle settimane che vanno dal 12 al 26 marzo è ambientata un’iniziativa promozionale che attirerà sicuramente l’attenzione di molti appassionati, non solo di sci, ma anche di cultura e tradizioni. “Canederli, montagne e cristalli di neve” questo il titolo di un evento di grande interesse, che permette di assaporare a 360° la bellezza di queste vallate alpine.
Oltre alle giornate da dedicare agli sport invernali, dallo sci allo snowboard, dalle arrampicate sul ghiaccio alle escursioni con le ciaspole, nei tanti comprensori sciistici che si affacciano sulla vallata, Plan de Corones e Speikboden di Campo Tures, Klausberg Skiarena e Area Sciistica di Monte Elmo, per citare quelle più note, l’iniziativa permetterà agli ospiti di assaporare con particolare gusto quei momenti di relax indispensabili dopo la giornata sportiva. Ampio spazio dedicato quindi alla cucina locale che sarà il tema di un corso di cucina tirolese proposto a chi aderisce all’iniziativa, così come l’emozione di impastare il pane e cuocerlo, come vuole la tradizione secolare delle vallate alpine, nel forno a legna.
Il pacchetto comprende inoltre escursioni notturne, attraverso i boschi da Dobbiaco a Sesto, due delle località, insieme a San Candido, che molti appassionati sicuramente avranno già avuto modo di conoscere per la bellezza dei suoi impianti sciistici, e visite ad un tipico maso contadino, la tipica dimora abitata dai contadini, dove, oltre ad ammirare utensili ed attrezzi del millenario, duro lavoro dei contadini, si potranno assaporare le specialità della tradizione culinaria locale.
Un’esperienza indimenticabile, che unisce al piacere dello sport quello di una full immersion in un mondo dove natura ed ambiente continuano a convivere in perfetta armonia con le sfide della modernità.

data:        Categoria: offerte

Newsletter



Condividi questo articolo con i tuoi amici

                
                
Ti piace la neve e ti piace scrivere? partecipa a Mondo Neve, invia i tuoi articoli
articoli consigliati: